Massimiliano Verdino

 

Massimiliano Verdino si è laureato nel 1992 in Fotografia all’Istituto Europeo di Design.
Laurea in Antropologia Culturale alla Sapienza di Roma.
Iscritto nell’Albo dei Giornalisti dal 1995 è autore di reportage fotografici di viaggio e d’indagine culturale, pubblicati su numerose riviste italiane e internazionali.
Ha esposto i suoi lavori in prestigiosi musei tra i quali il Palazzo Ducale di Genova e il Museo delle Culture di Lugano. Collabora con importanti aziende per le quali ha curato l’immagine e realizzato campagne pubblicitarie con le maggiori agenzie come Young & Rubicam e Pirella. Il suo volume Inside Rugby edito da Federico Motta è stato presentato al Salone di Francoforte.
È docente Miur di Cultura Visuale, insegna Teoria della Percezione e Comunicazione Visiva all‘ISIA e Etno-Antropologia Visuale allo IED.
Ha fondato l‘Associazione Culturale BAUHAUS per la diffusione delle Arti Visive. È ideatore, insieme a Overtime, del 1° Photofestival sullo Sport in Italia.